Attività Pensieri e Parole
Feste di Compleanno per bambini… aiuto!
19 novembre 2013
2
,
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

1 figlia. 25 compagni di classe. 25 feste di compleanno. 10 amici fuori scuola. Altre 10 feste di compleanno. Per un totale di 35 feste di compleanno. Tutte di sabato o domenica. Considerato che in un anno scolastico ci sono 40 weekend. Vuol dire che da settembre a giugno come genitori ci restano 5 weekend liberi. E’ arrivato il momento di ribellarci.

 

festaOvviamente bisogna ribellarsi adesso. Perché tra due settimane mia figlia compie 3 anni. E voi sapete cosa vuol dire. Festa di compleannoFOTTUTISSIMA FESTA DI COMPLEANNO PER BAMBINI. Con un’aggravante: fottutissima festa di compleanno per bambini, D’INVERNONon quelle scampagnate primaverili nel parco dove le urla degli gnomi si disperdono nell’aere e basta una una birra a ciascun genitore per rendere tutto sopportabile.
No. Festa di compleanno invernale. Affitto di una stanza di asilo e animazione. E per i veri sadici: sala gonfiabili.

E non si può dire semplicemente non la faccio. La fanno tutti, tutti invitano tua figlia, i genitori faranno comunque il regalo. Tu stai lì a chiederti “Ma perché cacchio devo spendere 400-500€ per una festa del kaiser?” Oppure: “Vedo genitori taroccare l’ISEE per scontare 4€ di mensa al mese e poi spendono tutti ‘sti soldi per una festa che manco gli piace?” Detto questo, inutile blaterare. Qualcosa tocca fare. Due liste.

Una per capire perché i genitori organizzano la festa dei figli nello stesso modo.
I PRO PIU’ DIFFUSI:
★ 
A casa no: sarebbe l’inferno.
★ Tutti fanno così, nessuno avrà da ridire.
★ E’ comodo: chiami, prenoti, paghi.
★ I bambini si divertono per 2-3 ore.

Una con i pensieri che mi vengono oggi che tocca a me organizzarla.
I MIEI CONTRO:
▶ Tutti fanno così solo perché è più comodo.
▶ Mi rode spendere 400€ per 3 ore di bolgia.
▶ Mia figlia torna sempre isterica da queste feste.
▶ Io lavoro e ci tengo a godermi i miei weekend.
▶ I bambini si possono divertire in tanti altri modi. 

festa-compleanno-bambini

QUINDI… ECCO COSA FARO’.
Me ne fotto della prassi e seguo il mio istinto.
E’ il suo compleanno.
Voglio regalarle un festeggiamento su misura per lei.

Cosa non piace a mia figlia?
Il caos.
Cosa le piace tanto?
Le novità, le attività manuali, mangiare.
Cosa non può mancare il giorno del suo compleanno?
Una torta con le candeline.
Con chi si diverte?
I suoi compagni di scuola.
E noi genitori?
Ci sarà comunque una torta in famiglia.
___________________________________
Soluzione: laboratorio di cucina con la sua classe!

Cerco su internet. Ovviamente esiste. Telefono. C’è disponibilità per il suo compleanno. Costo? La metà di quanto avrei speso.
Cosa faranno? Cucineranno la torta di compleanno! Quando? Ho due opzioni: il pomeriggio dopo scuola o la mattina durante l’orario scolastico. Ne parlo con le maestre. L’associazione è vicina a scuola. Sarebbero felicissime di andare la mattina: non hanno budget per fare altre attività scolastiche. Dedicherebbero un paio di giornate preparatorie in classe parlando di alimentazione e natura per poi andare al laboratorio insieme ai bimbi. Intanto io e il papotzi abbiamo fatto un Cappello da Cuoco di Carta per ogni bambino!

festa-compleanno-bambini-roma

Pensate che figata se la metà dei genitori di ogni classe facesse una cosa del genere… Oddio, è vero che noi viviamo a Roma e quindi è più facile trovare alternative qui che in un paesino dell’Umbria… però non desistete: un’alternativa c’è sempre.
Allora, ecco qualche idea per feste di compleanno per bambini a Roma, in alternativa alla festa/animazione:
❤ Laboratorio di cucina: http://bit.ly/LaboratorioCucina
❤ Visione privata al cinema di un cartone animato: http://bit.ly/CinemaDeiPiccoli
❤ Visita al museo zoologico: http://bit.ly/MuseoZoologia
❤ Teatrino dei burattini: http://bit.ly/TeatroSanCarlino
❤ Laboratorio di mosaico: http://bit.ly/MosaicoArtStudio
❤ Laboratorio di ceramica: http://bit.ly/CorsodiCeramica

Ah, dimenticavo: i genitori, fuori! O meglio… a bersi l’aperitivo 😉
CIN CIN!
aperitivo

2

About author

Scopri Babalà

/ Articoli che ti potrebbero interessare

cartello-non-disturbare-genitori

Cartello Non Disturbare per genitori: stampalo subito!

Sei riuscita finalmente a farlo addormentare. E su...

Leggi Tutto
giocare-a-pokemon-go

Giocare a Pokemon Go e fare figli? E’ la stessa cosa!

Dimenticate Pokemon Go. Se volete passare giorno e...

Leggi Tutto
depressione-post-parto-babalà

Depressione Post Parto: un video fuori fuoco.

La depressione post parto può essere raccontata i...

Leggi Tutto

There are 2 comments

  • Sandra scrive:

    E che succederebbe se a tua figlia piacessero il caos e i gonfiabili???

    • Babalà scrive:

      Succederebbe che ahimé organizzeremmo col sorriso una festa casinara e piena di gonifabili… e un angolo cocktail per i genitori 😉
      (Però in fondo sono convinta che offrire alternative è sempre un bene)

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×